Abbazia di Praglia

ABBAZIA DI PRAGLIA

  • characteristic WEBSITE: www.praglia.it
  • ico POSIZIONE: Via Abbazia, 16, Loc. Praglia, 35037 Teolo, PD

Considerata una delle più antiche Abbazie del Veneto, l’Abbazia di Praglia sorse tra il XI e il XII sec. su un’ ampia distesa di prati, da cui derivò, per l’appunto, il suo nome. Fra Quattrocento e Cinquecento la chiesa e il monastero assunsero l’ attuale forma monumentale e si compì l’ opera di abbellimento pittorico. Alla fine della Repubblica Serenissima dovette subire le incursioni napoleoniche, accusando molte manomissioni al suo patrimonio artistico e finendo soppressa nel 1810. La comunità monastica riprese definitivamente possesso dell’ Abbazia nel 1904, dopo aver comprato all’ asta una parte dell’ antico complesso. Da Praglia partirono in seguito le comunità che ripristinarono i cenobi di Santa Giustina e San Giorgio Maggiore a Venezia.

Il complesso monumentale dell’Abbazia di Praglia è rimasto intatto e merita una visita accurata, ai numerosi chiostri (ce ne sono 4), al Refettorio Monumentale, contenente la grandiosa Crocifissione di B.Montagna, e alla Sala del Capitolo. La vastità dell’edificio (ca 13.000 mq di superficie coperta), l’armonica razionalità ed equilibrio dei quattro chiostri che ne articolano lo spazio, lo stile architettonico in cui si integrano felicemente il tardo gotico e l’incipiente rinascimento, fanno dell’abbazia di Praglia un notevole monumento d’arte.

Oggi l’ Abbazia di Praglia è un importante Centro di spiritualità e di cultura, che ospita una Biblioteca nazionale, un prestigioso Laboratorio di restauro del libro antico, un Centro Convegni, una foresteria, una deliziosa erboristeria e un negozio di vendita dei numerosi prodotti elaborati dai Monaci.

ORARIO VISITE GUIDATE:

Domenica e giorni festivi:Orario solare: 14,30; 15,00; 15,30; 16,00; 16,30
Orario legale: 15,30; 16,00; 16,30; 17,00; 17,30

Giorni feriali:Orario solare: 14,30; 15,10; 15,50; 16,30
Orario legale: 15,30; 16,10; 16,50; 17,30

Le visite sono guidate da un monaco, non è necessaria alcuna prenotazione, nè per singoli visitatori nè per gruppi, offerta libera.