Linee di navigazione dei vaporetti a Venezia

LINEE DI NAVIGAZIONE DEI VAPORETTI A VENEZIA

Vaporetti a Venezia – Girare Venezia in vaporetto

I vaporetti a Venezia permettono di raggiungere tutte le zone principali della città e i monumenti da visitare durante la vostra vacanza. Salendo sui vaporetti a Venezia e sui motoscafi sono facilmente raggiungibili anche le isole: Murano, Burano,Torcello e le altre isole minori.

LINEE PRINCIPALI
L’ACTV, l’azienda dei trasporti locali, mette a disposizione molteplici linee di navigazione per girare Venezia in vaporetto. Le linee di navigazione 1 e 2 attraversano il cuore di Venezia: cioè i due canali più interni, Canal Grande e Canale della Giudecca. I vaporetti della linea 1 e 2 mettono in collegamento alcuni dei punti nevralgici di Venezia: Piazzale Roma, Tronchetto e Stazione con Rialto, il Ponte dell’Accademia, la Salute e San Marco.

LINEE LAGUNARI
Altre linee di navigazione, 4.1, 4.2, 5.1, 5.2, e 6 fanno un percorso circolare lungo il perimetro esterno di Venezia. Salendo a bordo di questi vaporetti (o più comunemente definiti motoscafi) si potranno raggiungere rapidamente le Fondamenta Nuove, Murano, l’Arsenale, il lido, i Giardini e le Zattere. Si può comodamente visitare tutta Venezia in vaporetto. Sul vaporetto delle linee esterne si può ammirare Venezia anche nei suoi aspetti più suggestivi dato che gran parte del percorso è in Laguna aperta.

LINEA N
Tra le linee di navigazione dei vaporetti a Venezia non possiamo dimenticare quelle contrassegnate da una N: il cosiddetto servizio notturno. I vaporetti a Venezia circolano anche di notte collegando così tutte le zone nevralgiche della città. I vaporetti di linea N entrano in servizio verso mezzanotte e durano fino alle 5 del mattino.

 

Qui trovi la mappa ufficiale delle linee di navigazione