Teatro La Fenice

TEATRO LA FENICE

Il Teatro La Fenice a Venezia: ricca programmazione operistica e sinfonica a Venezia

Risorge sempre dalle sue ceneri: II 14 dicembre 2003 una folla commossa ed entusiasta ha nuovamente varcato le porte del Teatro più amato e più conosciuto di Venezia: iI Teatro della Fenice finalmente risorto dalle sue stesse ceneri. L’edificio era stato quasi completamente distrutto (ne erano rimasti in piedi solo i muri portanti, al centro un’immensa voragine) da un incendio di origine dolosa nel gennaio del 1996 ed è stato riedificato, nello stile del precedente, in circa 8 anni. Quella tragica notte del 29 gennaio 1996 i vigili del fuoco hanno cercato di spegnere invano per tutta la notte l’incendio che rischiava di propagarsi agli edifìci circostanti, mentre un gran numero di veneziani, disperati e ipnotizzati dalle fiamme che si ergevano verso il cielo, sono rimasti sotto l’acqua che pioveva dall’unico elicottero disponibile. Il Teatro La Fenice è stato ricostruito perfettamente identico a quello andato distrutto.

STORIA

Il Teatro La Fenice, uno dei maggiori d’Italia, venne costruito da Antonio Selva a partire dal 1790 e inaugurato con un’opera di Giovanni Paisiello, “I giochi di Agrigento”. Con la realizzazione della Fenice si può dire venisse a concretizzarsi un ampio programma di intellettualità illuministica settecentesca che con l’architettura e le opere pubbliche coltivava il disegno di promuovere l’idea di riforma.

Per ironia della sorte i Teatro di Venezia era destinato a risorgere dalle sue stesse ceneri per ben 2 volte nell’arco di 200 anni. Difatti un’incendio lo distrusse completamente già nel 1836 e fu successivamente ricostruito identico all’originale. Nel corso del XIX sec. è stato sede di numerose prime rappresentazioni di opere liriche di autori famosi come Gioacchino Rossini (Tancredi, 1836), Vincenzo Bellini (Beatrice di Tenda, 1832) e Giuseppe Verdi (Rigoletto, 1851). Proprio un’opera del compositore bussettano, che poi avrebbe avuto un gran successo, La Traviata, alla prima della Fenice venne sonoramente fischiata.

Se siete in visita a Venezia, il Teatro La Fenice è sicuramente una tappa imperdibile. La visita tra gli stucchi e gli ori delle prestigiose sale consente di scoprire retroscena e segreti del Teatro e dei suoi protagonisti, ripercorrendone la storia dalle origini fino ai nostri giorni.

ORARI DI VISITA

Il Teatro è in genere aperto per le visite tutti i giorni dalle 9:30 alle 18:00, anche se possono verificarsi variazioni del calendario per ragioni artistiche o tecniche.

PREZZI
Prezzo intero € 9,00
Prezzo ridotto € 6,50 (ridotto per studenti e visitatori oltre i 65 anni)
Ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni.