Palazzo Grassi

PALAZZO GRASSI

Palazzo Grassi è un fine edificio settecentesco di ispirazione neoclassica, opera di Giorgio Massari. Alcuni affreschi attribuiti ad Alessandro Longhi ornano lo scalone.

Nel 1983 l’edificio passò al gruppo Fiat, che ne affidò la ristrutturazione all’architetto milanese Gae Aulenti. Divenne uno dei centri espositivi più prestigiosi d’Europa: sotto la guida di illustri direttori (tra cui Pontus Hulten, Paolo Viti ed altri) Palazzo Grassi presentò ambiziose mostre di grande successo, dedicate all’arte e alla storia delle grandi civiltà.

Il Palazzo è ora proprietà della Fondazione Francois Pinault ed è diretto da Monique Veaute: situato in Campo San Samuele e affacciato sul Canal Grande, l’edificio è la sede ideale di grandi mostre temporanee di cui alcune si basano in tutto o in parte sulle risorse della immensa collezione Pinault.

Orario: aperto dalle ore 10 alle ore 19 . Chiuso il martedì.

Biglietto intero

15€ / Punta della Dogana o Palazzo Grassi

20€ / Punta della Dogana + Palazzo Grassi

Biglietto ridotto

10€ / Punta della Dogana o Palazzo Grassi

15€ / Punta della Dogana + Palazzo Grassi