“Fortezze veneziane del Mediterraneo” a Palazzo Ducale

“FORTEZZE VENEZIANE DEL MEDITERRANEO” A PALAZZO DUCALE

Dal: 08-03-2013 Al: 22-09-2013

Fino al 22 settembre 2013, nella sede del potere della un tempo potentissima Repubblica Serenissima, Palazzo Ducale a Venezia, è aperta l’interessante mostra documentaria “Fortezze veneziane del Mediterraneo” che ricostruisce, attraverso gli interessanti materiali del Gabinetto di Cartografia e della Biblioteca del Museo Correr, i sistemi militari veneziani di difesa e i capisaldi fortilizi dello Stato da Mar.

Nell’esposizione si possono ammirare le rappresentazioni di forti e fortezze sorte nei luoghi strategici e più sensibili lungo le rotte marittime veneziane del Mediterraneo, allo scopo di rendere sicuri i vitali commerci con il Levante.

Tra le principali opere che la mostra presenta, nella sezione dedicata al XVI secolo, vi è un’interessante e rara pergamena con la raffigurazione delle fortificazioni di Corfù. Si può ammirare anche una pianta di Zara databile tra il 1564 e il 1567 con un ambizioso progetto, mai realizzato, di ampliamento delle mura difensive al di là del porto per proteggere le sue strutture. Per il Settecento vale la pena ricordare i progetti di Matthias Johann von der Schulemburg per Corfù che sarà definita “la più bella e forte piazza di quante ve ne sono in Europa”, qui rappresentati da una pianta datata 1727, forse da ricondurre alla mano dell’ingegnere Antonio Moser de Filseck.

LASCIA UN COMMENTO