11365
Museo del Vetro di Murano

MUSEO DEL VETRO DI MURANO

Una straordinaria collezione di vetri di Murano, dal Rinascimento al 900, vi attende al Museo del Vetro di Venezia

Il Museo del Vetro di Murano, che  fa parte dei Musei Civici Veneziani,  è dotato di splendide e ampie collezioni di vetri e capolavori in vetro, che nel 1932 furono accresciute dall’aggiunta dei vetri delle collezioni Correr, Cicogna e Molin: i più bei pezzi rinascimentali in vetro del Museo.

Dal 2015 il Museo del Vetro di Venezia, dopo un lungo periodo di restauro e restyling ha riaperto al pubblico raddoppiando i suoi spazi espositivi. Il progetto museografico è stato totalmente rinnovato, allestimenti e percorsi ridisegnati consentono ora ai visitatori di cogliere gli snodi chiave dell’avventura del vetro a Murano e di godere appieno dei capolavori – in molti casi unici – qui custoditi. Il museo è stato poi arricchito di nuovi servizi per il pubblico, l’abbattimento delle barriere architettoniche, la messa in opera di due ascensori, la possibilità di esporre parti della collezione finora rimaste nei depositi e di realizzare eventi legati anche alla creatività più attuale

Il Museo è anche dotato di una sezione archeologica, della quale gli elementi di maggior prestigio sono i vetri provenienti dalla necropoli di Enona (Zara). Anche oggi le collezioni del Museo vengono incrementate da donazioni da parte delle fornaci dell’isola, che vanno ad arricchire soprattutto la raccolta contemporanea.

Orario

dal 1 novembre al 31 marzo 10.30 – 16.30 (biglietteria 10.30 – 16.00)
dal 1 aprile al 31 ottobre 10.30 – 18.00 (biglietteria 10.30 – 17.30)

Costo del biglietto: intero 10 euro – ridotto 7.50

COMPRA IL BIGLIETTO SUL NOSTRO SITO A UN PREZZO VANTAGGIOSO: CLICCA QUI 

 

Vaporetto

linea 4.1/4.2/3 – fermata Murano Museo