Lido di Venezia

LIDO DI VENEZIA

L’isola del Lido, conosciuta come l’isola d’oro di Venezia, è una lingua di terra lunga 12 km che divide il mare Adriatico e la laguna: grazie a questa favorevole posizione la spiaggia del Lido, è un luogo ideale per soggiornare tutto l’anno, e specialmente da marzo ad ottobre. E’ ricca di costruzioni settecentesche, come i Murazzi, una lunga distesa di scogli messi dall’uomo a difesa di questa sottile striscia di terra, che si estendono per 1metà dell’isola quasi fino a dove, al posto di un altro antico forte della stessa epoca, detto “delle Quattro Fontane”, negli anni ’30 del Novecento sono sorti proprio il Casinò (ora chiuso) ed il Palazzo del Cinema, quasi sospesi tra mare e laguna, nascosti da fitti alberi, sedi ideali a Venezia per i numerosi eventi culturali e mondani ospitati dalla città e dove ogni anno si tiene la famosissima Mostra del Cinema.

Era un luogo apprezzato già a partire dal 1820, e per questo scelto come meta e residenza da numerosi scrittori e poeti come Lord Byron e T.Mann, che ambientò uno dei suoi maggiori romanzi “ Morte a Venezia “, nel famoso Hotel Des Bains, opera eccelsa che Luchino Visconti portò magistralmente sui grandi schermi con l’omonimo film.

Il Lido di Venezia è la scelta giusta per ricercare tranquillità, spazi aperti, e rilassanti verdi paesaggi, dopo aver trascorso un ‘intera giornata tra le “calli” affollate del centro storico.

Eleganti Ville, costruite all’inizio del 1900 si trovano lungo i viali alberati, dove è possibile passeggiare e gustare un gelato facendo shopping.

Con i suoi 12 km di spiagge, il Lido è attualmente il luogo meno caotico e più elegante del litorale adriatico, diventando meta di chi ricerca un’atmosfera rilassante. La caratteristica principale delle spiagge attrezzate del Lido è la capanna: una grande cabina con la veranda e la tenda aggiunte alla struttura chiusa; ma se lo desiderate troverete anche incantevoli e originali spiagge libere come quella di San Nicolò e degli Alberoni, con le loro Dune naturali.

L’isola è anche il luogo dove i Veneziani, come i Turisti, trovano le attrezzature necessarie per praticare vari sports, come Tennis, Equitazione, Nuoto, Tiro con l’arco e il Golf: agli Alberoni si trova infatti uno dei migliori campi da Golf europei.

Dopo un bel bagno rilassante, una bella passeggiata sull’arenile, o una partita di Tennis, potrete completare la giornata con la visita dell’antico cimitero ebraico, la cui fondazione risale al 1389, un luogo molto suggestivo dove riposano illustri famiglie ebree, oppure potrete raggiungere facilmente il caratteristico antico borgo di Malamocco, una picccola Venezia in miniatura, con i suoi canali e le piccole calli.