Incroci di civiltà 2013 – Festival della letteratura internazionale di Venezia

INCROCI DI CIVILTà 2013 – FESTIVAL DELLA LETTERATURA INTERNAZIONALE DI VENEZIA

Dal: 08-04-2013 Al: 13-04-2013

INCROCI DI CIVILTA’ – UNA SETTIMANA DI INCONTRI CON GLI SCRITTORI DI TUTTO IL MONDO A VENEZIA

Incroci di civiltà”, una delle manifestazione letterarie più importanti d’Italia, ha delle grosse novità per l’edizione di quest’anno. Il Festival della letteratura internazionale di Venezia, città ideale per questo genere di kermesse in quanto da sempre crocevia di culture, si terrà in vari luoghi significativi della città e diventa, per il 2013, “Letteratura x 7”, un’intera settimana ricca di imperdibili occasioni di incontro completamente gratuite con  i più interessanti esponenti della letteratura internazionale. L’evento avrà quindi un prologo, partendo l’8 aprile, e vedrà alternarsi ben 22 importanti scrittori provenienti da tutto il mondo, come Goncalo Tavarez, Amelie Nothomb, Yasemine Samdereli, Adrian Van Dis, Marco Nereo Rotelli, Muthoni Garland, a parlare di letteratura in sedi prestigiose come l’Ateneo Veneto, l’Auditorium Santa Margherita, il multisalaGiorgione, la Fondazione Querini Stampalia, Palazzo Grassi, il Teatro Carlo Goldoni e Palazzo Pesaro Papafava.

Come dicevamo si parte lunedì 8 aprile, alle ore 14, all’Auditorium Santa Margherita con la sezione “Gli esordi: letterature al futuro”, dove giovani scrittori esordienti saranno presentati da un padrino o una madrina più conosciuti. Si prosegue martedì 9, stesso posto e stessa ora, con “Incroci di poesia contemporanea 8”, mentre alle 17.30, negli spazi espositivi diCa’ Foscari sarà la volta di “Letteratura e sport”. Chiuderà l’anteprima del Festival un “Omaggio ad Antonio Tabucchi”, mercoledì 10 alle ore 10 all’Auditorium Santa Margherita.

L’inaugurazione ufficiale del Festival avverrà mercoledì 10 aprile alle ore 18 all’Auditorium Santa Margherita con la performance “Identità e metamorfosi”, un progetto di Marco Nereo Rotelli con la voce recitante del celebre poeta siriano Adonis.

Gli scrittori partecipanti alla straordinaria kermesse, che quest’anno sarà interamente documentata da un progetto visuale di Francesco Jodice con foto, video, videoclip, provengono da 18 paesi diversi, alcuni dei quali, come il Portogallo, rappresentati per la prima volta: il meglio della letteratura mondiale a disposizione dei cittadini per animare una vera e propria festa della cultura e delle culture.

Tutti gli incontri con gli scrittori sono aperti al pubblico e ad ingresso libero; è necessario comunque prenotarsi online sul sito ufficiale.

Per il programma completo degli eventi cliccate qui.

LASCIA UN COMMENTO