GUSTO IN SCENA – Le nuove frontiere dell’enogastronomia italiana

GUSTO IN SCENA – LE NUOVE FRONTIERE DELL’ENOGASTRONOMIA ITALIANA

Dal: 17-03-2013 Al: 19-03-2013

Dal 17 al 19 marzo 2013 Venezia, grazie alla manifestazione GUSTO IN SCENA, si trasformerà nella capitale dell’enogastronomia italiana. L’appuntamento è nel suggestivo scenario della Scuola Grande di San Giovanni Evangelista. “GUSTO IN SCENA, le nuove frontiere della cucina italiana” si conferma come un laboratorio per l’alta cucina con il compito di conciliare il gusto e la salute e anche come un workshop sulle nuove frontiere dell’enogastronomia all’estero con un’attenzione particolare alla Cina.

La kermesse ha rinnovato ulteriormente la sua formula di tre eventi in uno: il congresso di alta cucina, Chef in Concerto; I Magnifici Vini, banco d’assaggio con cantine italiane e internazionali, Seduzioni di Gola, rassegna di sfizi gastronomici. E’ in più previsto un extra, Fuori di gusto, che coinvolgerà una ventina di ristoranti e bacari, le migliori tradizionali osterie veneziane e alcuni grandi alberghi veneziani che proporranno dei menù speciali a tema offrendo l’opportunità di gustare l’eccellente pescato della Laguna e le verdure delle isole.

L’allure internazionale dell’evento è data in particolare dalla partecipazione, con una pattuglia di circa 150 cuochi, di una delegazione dell’Ordine dei discepoli di Auguste Escoffier, un’associazione nata oltre 50 anni fa grazie all’omonimo chef francese.

Grazie al workshop organizzato con la Fondazione Italia-Cina, dove si analizzeranno le nuove frontiere dell’enogastronomia italiana nel Paese del Sol Levante, si potrà capire come sia finita l’epoca pionieristica della cucina italiana e ci si trovi davanti a un marchio globale, un po’ accadde 30 anni fa per la moda. I vini nostrani saranno poi sorprendentemente accostati ai piatti tipici delle otto cucine regionali cinesi.

Grande attesa durante Chef in Concerto per la presentazione che una ventina di cuochi faranno del tema della manifestazione – “Cucinare con … Cucinare senza … Zucchero” – dedicato a quanti non vogliono rinunciare al piacere di un dolce. La manifestazione negli ultimi tre anni ha infatti sempre voluto portare avanti una riflessione su un ingrediente di cui normalmente si abusa in cucina e proporre delle valide alternative. I cuochi sono chiamati a proporre due piatti, presentati in modo che chiunque dei presenti sia in grado di ripeterli: per la fase “Con”studieranno una ricetta utilizzando lo zucchero, ma non si tratterà di un dolce; viceversa per il momento “Senza” al centro ci sarà un dessert senza questo dolcificante.

PREZZI: I MAGNIFICI VINI + SEDUZIONI DI GOLA

Non occorre pre-accredito è sufficiente presentarsi in biglietteria
Per un giorno € 20 – Per due giorni € 35 – Per tre giorni € 45

 

LASCIA UN COMMENTO