Cappella Degli Scrovegni a Padova

CAPPELLA DEGLI SCROVEGNI A PADOVA

Nella Cappella degli Scrovegni a Padova, a pochi kilometri da Venezia, è conservato uno dei più importanti cicli di affreschi della storia: 1000 mq di pitture dedicate al Vecchio e Nuovo Testamento, opera di Giott, considerato uno dei più importanti pittori italiani.

La Cappella prende il nome dal proprietario Enrico Scrovegni, un potente usuraio, che la fece costruire agli inizi del ‘300. Giotto la affrescò in 855 giorni, tra il 1302 e il 1305.

La narrazione ricopre interamente le pareti con le storie della Vergine e di Cristo, mentre nella controfacciata è dipinto il grandioso Giudizio Universale, con il quale si conclude la vicenda della salvazione umana.

La Cappella degli Scrovegni, intitolata alla Vergine annunziata, in suffragio dell’anima di Reginaldo Scrovegni, padre di Enrico, collocato nella Divina Commedia da Dante Alighieri all’Inferno perché usuraio, si presenta come un unico ambiente terminante sul fondo con un presbiterio che ospita il sarcofago del committente.

Un’architettura semplice, forse dello stesso Giotto, fatta di finestre strette e alte e di una trifora gotica sulla facciata.

Da quando, nel 1880, la Cappella è stata acquisita dalla città di Padova, gli affreschi sono stati continuamente oggetto di particolari attenzioni e, nell’Ottocento e nel Novecento, sono stati compiuti svariati interventi conservativi. Gli ultimi controlli, evidenziando una stabilizzazione della situazione, hanno permesso di eseguire il restauro, svolto dall’Istituto Centrale per il Restauro grazie al protocollo di intesa siglato tra il Comune e il Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

SALA MULTIMEDIALE

Il percorso conoscitivo propone sette postazioni multimediali, utili alla conoscenza degli affreschi della Cappella e del contesto storico artistico in cui Giotto ha operato.

Biglietto Intero (con ingresso anche ai Musei degli Eremitani e Palazzo Zuckermann)
prezzo: 13€

Orari di visita

Tutto l’anno dalle 9.00 alle 19.00

Dal dal 27 al 29 dicembre 2013 e dal 2 al 6 gennaio 2014 in orario serale 19.00 – 22.00.

Dal 25 marzo 2014 al 31ottobre 2014 in orario serale 19.00 – 22.00.

VISITE di 15 MINUTI in orario diurno 9.00 – 19.00 nei seguenti periodi:

MARZO

APRILE

MAGGIO

1 – 15 GIUGNO

AGOSTO

SETTEMBRE

OTTOBRE

1 – 15 DICEMBRE

VISITE di 20 MINUTI:

- Tutte le VISITE SERALI in orario 19.00 – 22.00.

- VISITE DIURNE con durata di 20 minuti in questi periodi:

GENNAIO

FEBBRAIO

DAL 16 AL 30 GIUGNO

LUGLIO

NOVEMBRE

DAL 16 AL 31 DICEMBRE