Museo e Area Archeologica di Altino

MUSEO E AREA ARCHEOLOGICA DI ALTINO

L’area archeologica di Altino, a pochi km da Venezia, comprende il Museo e il magnifico percorso espositivo all’esterno.

Fin dagli anni ottanta dell’800 studiosi e istituzioni operanti nel Veneto cominciarono a interessarsi alla topografia dell’antica Altino e ai numerosi reperti archeologici di provenienza altinate appartenenti alla collezione della famiglia Reali, allora proprietaria del sito. Le opere di bonifica successive fornirono ulteriori testimonianze archeologiche della città e delle sue necropoli. Risultava sempre più evidente e urgente la questione della conservazione di tali numerose e importanti testimonianze. A tale scopo nel 1960, ad opera della Soprintendente Bruna Forlati Tamaro, fu inaugurato il Museo Archeologico Nazionale di Altino, concepito come un piccolo antiquarium all’interno dell’area archeologica.

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE di ALTINO
Il Museo Archeologico di Altino è situato all’interno dell’area archeologica altinate. Il percorso espositivo, distribuito nelle due sale, consta di elementi decorativi rinvenuti nelle necropoli, come la statua acefala di Icaro, una serie di capitelli e un frammento di cornice e numerose meridiane. All’interno delle vetrine distribuite nelle due sale sono esposti essenzialmente i meravigliosi reperti vitrei relativi alla mostra permanente “Altino. Vetri di laguna“.

AREA ARCHEOLOGICA di ALTINO
Le aree archeologiche di Altino, che costituiscono parte integrante del percorso di visita, recano testimonianza della città romana di Altinum e si estendono immediatamente a Nord e a Est del Museo; nella prima sono mantenuti in luce i resti di uno dei cardini e della Porta urbica settentrionale, costituita da una struttura a due torri con antistanti approdo acqueo e fondazioni di un ponte; nella seconda è visitabile una porzione dell’abitato romano sviluppato lungo uno dei decumani della città, le pavimentazioni a mosaico di alcune abitazioni e una scalinata di approdo.

Come arrivarci: per raggiungere Altino è sufficiente prendere il treno da Venezia, direzione PortoGruaro
Prezzo: Intero 3 €; ridotto 1,5 € per ragazzi di età compresa tra 18 e 25 anni